La Guida INCOBOTICS alle buone prassi, rivolta a docenti e formatori, rappresenta, da un lato, un supporto pedagogico e dall’altro, colloca il modulo INCOBOTICS nella metodologia di apprendimento basato su sfide (Challenge Based Learning).

La Guida include:

  • Linee guida semplici e collaudate per l’implementazione del Modulo didattico INCOBOTICS, basato su 4 sfide di programmazione fondamentali, che rispecchiano attività del mondo reale. Rappresenta una visione d’insieme della metodologia Challenge Based Learning (CBL) e un supporto nell’implementazione del metodo. Gli strumenti possono essere adattati alle necessità dei docenti, che possono anche sviluppare nuove sfide per i propri studenti. Il metodo incoraggia i formatori (esperti del settore 5.0) a lavorare insieme per sostenere l’apprendimento.
  • Guida all’accreditamento ECT per le unità/moduli didattici INCOBOTICS. E’ possibile effettuare l’accreditamento di nuove unità/moduli che i docenti progettano nel corso del loro lavoro.
  • 4 sfide di programmazione testate e create a livello transnazionale utilizzando diversi COBOT

Il modulo didattico e la guida INCOBOTICS sono rivolti a studenti di ingegneria e a tecnici dell’automazione di livello EQF 5+ e saranno disponibili in formato open source.


Tutti i materiali del corso saranno resi disponibili attraverso il sito web del progetto e saranno liberamente accessibili; qualsiasi docente, tecnico, studente, organizzazione, lavoratore o tirocinante in tutta Europa potrà accedere e beneficiare dei materiali.